PRONUNCIA TAR MILANO SU ONERI BOLLETTA ELETTRICA

PRONUNCIA TAR MILANO SU ONERI BOLLETTA ELETTRICA

Conguagli per Clienti in regime di Maggior Tutela


(20/09/2016)


Ieri 19 settembre il TAR Milano si è espresso in merito al congelamento dell’aggiornamento tariffario degli oneri di sistema della bolletta elettrica, a seguito degli extra-costi registrati sul mercato MSD a causa di alcuni comportamenti presumibilmente opportunistici di alcuni operatori del settore.


Anche se accolto il ricorso delle Associazioni Consumatori, per il momento è stato confermato il rialzo delle bollette elettriche previsto per il trimestre luglio-settembre, pertanto i Clienti serviti in regime di Maggior Tutela saranno costretti a pagare i conguagli relativi ai mesi passati.


Inoltre, anche l’aggiornamento tariffario relativo all’ultimo trimestre del 2016 risentirà presumibilmente di un ulteriore rincaro.


Essendo l’argomento ancora molto caldo, considerato anche il rilevante impatto sulle bollette dei Clienti finali, il legislatore e regolatore stanno valutando l’introduzione di provvedimenti che limitino eventuali comportamenti speculativi.


RICERCA

Confindustria Energia Adriatica Soc. Cons. a r.l.
Contatti