ENERGIVORI – AEEGSI SBLOCCA LA PROCEDURA

ENERGIVORI – AEEGSI SBLOCCA LA PROCEDURA

Disposizioni conseguenti alla Deliberazione 668/2015/R/EEL


(22/03/2016)


L’Autorità Garante per l’Energia ed il Gas ha pubblicato in data 18 marzo la Delibera 210/2016/R/EEL con la quale ha disciplinato lo sblocco delle attività in materia di “energivori”.

 

La delibera in estrema sintesi definisce una responsabilità in carico alla Cassa Conguaglio per il settore Elettrico per definire quanto segue:

 

entro il 31 marzo 2016 una proposta contenente gli adempimenti relativi alla gestione 2013, compreso l’eventuale rinnovo delle garanzie fideiussorie in scadenza; 

 

entro il 15 aprile 2016 una proposta contenente la riapertura del portale con relativa imputazione dei valori da erogare per il 2014 e le eventuali garanzie da fornire. Per il 2014 sarà inoltre possibile riaprire l’accredito al portale per le aziende idonee che non hanno ancora presentato la domanda, previa verifica dei motivi che hanno causato il ritardo.

 

L’Autorità infine fissa inoltre al 30 aprile 2016  le procedure per definire i criteri di qualifica di azienda energivora relativa all’anno 2015. Sotto questo aspetto Confindustria e il Coordinamento Consorzi stanno facendo ogni sforzo per sollecitare alla Cassa Conguaglio una riduzione dei tempi rispetto al 30 aprile, consapevoli dell’urgenza di determinare i valori da imputare sul bilancio 2015.


RICERCA

Confindustria Energia Adriatica Soc. Cons. a r.l.
Contatti