OBBLIGO DISCLOSURE PER PRODUTTORI E VENDITORI

OBBLIGO DISCLOSURE PER PRODUTTORI E VENDITORI

Comunicazione GSE mix energetico e offerte verdi

(26/02/2016)

 

Il GSE rende noto che a partire dal 15 febbraio e fino al 31 marzo 2016 i produttori e le imprese di vendita interessati dagli obblighi di disclosure, potranno comunicare i dati relativi al 2015 e provvedere all’eventuale rettifica dei dati 2014.

 

In particolare i venditori dovranno trasmettere tutte le informazioni necessarie al fine della determinazione del proprio mix energetico di approvvigionamento, e i dati relativi ai contratti di vendita di energia rinnovabile.

 

Mentre i produttori dovranno comunicare i dati di anagrafica degli impianti di produzione e il mix energetico iniziale, necessari alle determinazioni del "mix energetico complementare"; i dati dovranno essere riferiti agli impianti nella titolarità del produttore, ad eccezione degli impianti in regime di scambio sul posto, Cip 6/92 e degli impianti fotovoltaici con potenza attiva nominale fino a 1.000 kW incentivati con il Quinto Conto Energia.

 

Inoltre, al produttore sarà richiesto, tramite il portale "Fuel-Mix", l'inserimento del codice Censimp, codice richiesta Censimp, codice Sapr/Rup, potenza UP presenti nel sistema Gaudì gestito da Terna.

 

L'eventuale inadempimento verrà segnalato dal GSE all'AEEGSI.


RICERCA

Confindustria Energia Adriatica Soc. Cons. a r.l.
Contatti