FATTURAZIONE ELETTRONICA NEI RAPPORTI CON GSE

FATTURAZIONE ELETTRONICA NEI RAPPORTI CON GSE

Obbligo di utilizzo e trasmissione dal 31 marzo 2015

(27/03/2015)

Ai sensi del Decreto n.55 del 3 aprile 2013, a decorrere dal 31 marzo 2015 entra in vigore l’obbligo di utilizzo e trasmissione delle fatture in formato elettronico, per i rapporti economici con le pubbliche amministrazioni.

 

Tali disposizioni saranno applicate a tutti i soggetti inseriti nell’elenco ISTAT, fra cui anche il GSE. Perciò, coloro che trasmettono le proprie fatture al GSE, saranno tenuti ad utilizzare la forma elettronica, a partire dalla data citata; mentre, in riferimento ai meccanismi di incentivazione, supporto alle fonti rinnovabili ed efficienza energetica, non ci saranno modifiche alle attuali modalità, in quanto già prevista l’emissione della fattura in formato elettronico (.pdf).  

 

In particolare, al fine di limitare e ridurre eventuali oneri a carico degli operatori a seguito delle modifiche agli attuali processi, il GSE comunica di avere già avviato l’adeguamento dei propri sistemi informatici. Successivamente, per conto dei beneficiari dei servizi energetici, il GSE emetterà fatture in formato xml e gli operatori, accedendo al Portale, anche al fine della conservazione dei documenti, potranno importare i file con firma digitale e le relative ricevute. 


RICERCA

Confindustria Energia Adriatica Soc. Cons. a r.l.
Contatti