PROCEDURA DI AUTOREGOLAMENTAZIONE IN MATERIA DI CONDOTTA COMMERCIALE

PROCEDURA DI AUTOREGOLAMENTAZIONE IN MATERIA DI CONDOTTA COMMERCIALE

In riferimento all’articolo 3 dell’Allegato A della deliberazione 153/2012/R/COM del 19 aprile 2012, al fine di garantire un elevato livello qualitativo del servizio di assistenza alle aziende, Il Consorzio tra imprese, si è dotato volontariamente anche se non obbligato, di un proprio protocollo di autoregolazione sulle modalità di gestione e attivazione dei contratti di fornitura di energia elettrica.

In particolare, qualora venga manifestato l’interesse ad aderire alle forniture di energia elettrica nella formula consortile, si procederà ad attivare la seguente procedura:

  1. comunicazione referente interno con il quale potersi confrontare direttamente ed inoltro modulistica necessaria al perfezionamento del contratto:

i. Allegato 1 – Dati Tecnici

ii. Allegato D – IVA agevolata

iii. Allegato E – Esenzione accise

iv. Condizioni Generali di Fornitura


  1. ricevimento da parte del Consorzio della modulistica firmata in tutte le sue parti
  2. invio lettera conferma ricevimento contratto e conseguente attivazione fornitura
  3. invio lettera disdetta contratto al fornitore corrente
  4. verifica assegnazione punto di fornitura da parte del Distributore locale
  5. segnalazione eventuale slittamento data di attivazione fornitura
  6. attivazione fornitura e inserimento nel ciclo di fatturazione previsto.

Per eventuali aspetti commerciali, segnalazioni o reclami ci si può rivolgere al Consorzio, nella persona:

Dr. Andrea Baroni

Tel 0721 383238

e-mail: a.baroni@confindustriamarchenord.it


RICERCA

Confindustria Energia Adriatica Soc. Cons. a r.l.
Contatti