FISCALITA' ENERGETICA

FISCALITA' ENERGETICA

Adempimenti in materia di fiscalità energetica per le aziende che autoproducono energia o che svolgono attività produttive fuori campo accise

Ai sensi della normativa vigente, in materia di fiscalità energetica, gli autoproduttori di energia elettrica (ad esempio chi ha realizzato un impianto fotovoltaico) e le attività produttive fuori campo accise (metallifere e minerali) sono chiamate ad adempiere a diversi obblighi burocratici, al fine di versare le accise direttamente sull’energia consumata.

Si ricorda che tutti coloro che sono in possesso della “licenza di esercizio di officina elettrica” rilasciata dalla competente Agenzia delle Dogane, cioè gli autoproduttori di energia, e chi gode dell’esenzione delle accise sui consumi energetici, sono tenuti ad effettuare la dichiarazione annuale accise energia elettrica entro il 31 marzo di ogni anno, e a definire le nuove rate periodiche per l’anno successivo (versamenti F24), tramite l’apposito “Sistema Telematico Doganale” E.D.I..

Si segnala che la scrivente, può fornire la necessaria consulenza in materia di fiscalità energetica, assistendo le aziende negli adempimenti previsti in materia.

Essendo un argomento particolare, si suggerisce di segnalare con congruo anticipo l’eventuale necessità di assistenza, in modo da concordare modalità e tempi della consulenza.

Per qualunque informazione potete contattare i nostri uffici.

Cordiali Saluti


RICERCA

Confindustria Energia Adriatica Soc. Cons. a r.l.
Contatti